Crostatine pere e Nocciolata

Crostatine pere e Nocciolata

Informazioni generali

  • Difficoltà media
  • Tempo totale 45 minuti
  • Tempo di preparazione 15 minuti
  • Tempo di cottura 30 minuti
  • Dosi per 4 persone
  • Ideale per Colazione
Salva la ricetta su Evernote e Springpad: Evernote Springpad

Foodblogger contest Rigoni di Asiago Ricetta di Giulia Serafini Foodblogger Leggi tutto »

Ingredienti

  • Farina di tipo 1 150 g
  • Fecola di patate bio 50 g
  • Zucchero di cocco 40 g
  • Bevanda vegetale di avena 80 ml
  • Olio di cocco bio 40 ml
  • Cremor tartaro 1 Cucchiaino
  • Un pizzico di sale
  • Pera
  • Nocciolata

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180°. Mettete in una ciotola gli ingredienti secchi : farine setacciate , lievito , pizzico di sale, zucchero e mescolate. Poi prelevate circa 40g di olio di cocco e mettetelo all’interno della ciotola ; mescolate facendo diventare il composto sabbioso. Fate una fontana al centro e a filo mettete la bevanda di avena. Quando la farina comincia a rapprendere , impastate e lavorate per circa 5 minuti fino a quando non diventa un panetto liscio e omogeneo. Lasciate riposare in frigorifero una decina di minuti. Intanto preparate 4/5 di stampi per crostatine (possibilmente antiaderenti ), imburrate leggermente con l’olio di cocco e farina.

Lavorate poi il composto su un piano infarinato e stendetelo con un mattarello, creando uno spessore di circa mezzo centimetro. Foderate gli stampini con la pasta frolla, togliendo se opportuno l’eccesso di frolla (se avanza consiglio di fare dei semplici biscottini ). Bucherellate con i rebbi della forchetta la base delle crostatine e a questo punto mettete all’interno un cucchiaio di Nocciolata partendo dal centro e spalmando sulla superficie. Per finire tagliate delle fettine non troppo spesse di pera (basta una fettina di pera per ogni crostatina ) e mettetela al centro. Spolverizzate leggermente la pera con dello zucchero di canna e infornate a 160° per 20/30 minuti o fino a quando non avranno raggiunto un bel colore dorato. Estraete e lasciate completamente raffreddare. Prima di servire spolverizzare con delle scaglie di cocco o dello zucchero a velo biologico o fatto in casa.